Scuola dell'Infanzia Piazza dei Poeti 1
Convegno Scuole Aperte 2007/08
Scuola dell'Infanzia Piazza dei Poeti 2
Direzione e Scuola Primaria Rodari
Palazzina Uffici - Auditorium e Palestra
Complesso Rodari
Benvenuto
Scuola dell'Infanzia c/o Complesso Rodari

Generale

 

Pubblichiamo, in allegato,  la circolare interna che disciplina l'adozione dei libri di testo per l'anno scolastico 2017/18. In allegato anche i seguenti modelli:

1) Relazione per nuova adozione;

2) Relazione per conferma testi in uso.

 

Allegati:
Scarica questo file (Circolare interna-signed.pdf)Download[Didattica - Circolare ADOZIONE LIBRI DI TESTO 17/18]163 kB
Scarica questo file (MODELLO CONFERMA.doc)Download[Didattica - MODELLO RELAZIONE CONFERMA ADOZIONE]208 kB
Scarica questo file (MODELLO RELAZIONE ADOZIONE.doc)Download[Didattica - MODELLO RELAZIONE NUOVA ADOZIONE]240 kB

  • Lapbook-della-Primavera
  • Lapbook-della-Primavera_1
  • Lapbook-della-Primavera_10
  • Lapbook-della-Primavera_11
  • Lapbook-della-Primavera_12
  • Lapbook-della-Primavera_13
  • Lapbook-della-Primavera_14
  • Lapbook-della-Primavera_15
  • Lapbook-della-Primavera_16
  • Lapbook-della-Primavera_17
  • Lapbook-della-Primavera_2
  • Lapbook-della-Primavera_3
  • Lapbook-della-Primavera_4
  • Lapbook-della-Primavera_5
  • Lapbook-della-Primavera_6
  • Lapbook-della-Primavera_7
  • Lapbook-della-Primavera_8
  • Lapbook-della-Primavera_9

 

Organigramma

 
 
 

L’organigramma di Circolo descrive l’organizzazione della nostra scuola e rappresenta una mappa delle competenze e delle responsabilità dei soggetti e delle loro funzioni: “chi fa–che cosa fa”. Nell’organigramma sono state indicate tutte le attività svolte dalle varie funzioni nelle diverse aree di competenza, per garantire una certa trasparenza, sia all’interno, sia verso gli utenti del servizio, per sapere a chi rivolgersi e per quale informazione. 

 
Il Dirigente Scolastico, le figure gestionali intermedie (vicario, collaboratore, funzioni strumentali, fiduciari…), i singoli docenti, operano in modo collaborativo e si impegnano nell’obiettivo di offrire all’alunno un servizio scolastico di qualità. Il Dirigente Scolastico si pone come promotore e facilitatore di tale processo, garante della correttezza delle procedure, della funzionalità ed efficacia del modello organizzativo. 

 

 

 

 
Visite agli articoli
142777

Scansiona il QR Code

Go to top